Un piatto genuino e naturale per le feste! Risotto alla zucca e vino rosso

Un piatto genuino e naturale per le feste! Risotto alla zucca e vino rosso

Lo ammetto: non sono una cuoca fantastica. Ci sono però alcuni piatti che mi riescono proprio bene!
Durante il mio tempo libero, quando sono in totale relax, mi diletto in cucina. Io non amo sperimentare, e se lo faccio il risultato non è sempre garantito, quindi vado sul sicuro cucinando una buona pasta al ragù, o un buon risotto.

Oggi infatti vi voglio presentare il risotto alla zucca e vino rosso, una ricetta che ho scoperto a casa di amici in provincia di Venezia. La zucca è ricca di proprietà nutritive, molti sali minerali, potassio, fosforo, calcio, zinco selenio e magnesio oltre alla vitamina C e molte fibre.
Previene le patologie cardiovascolari e riduce colesterolo e trigliceridi.

Un ortaggio che mi appassiona sin da quando ero bambina e che cerco di far mangiare anche a mia figlia adolescente che non ama molto la verdura.

Nella vita seleziono con criterio gli alimenti per me e la mia famiglia, controllo sempre la provenienza e gli ingredienti e cerco di fare delle scelte Bio. Anche per quanto riguarda l’acqua la scelta è mirata, prediligo quelle con poco sodio, e un apporto equilibrato di sali minerali, come l’acqua Recoaro. La prima cosa che mi ha colpito di quest’acqua cosi leggera è che ha origine in un’area protetta – una garanzia di qualità. Inoltre è molto dissetante e gustarla durante i pasti non mi da mai senso di gonfiore e pienezza! Un’autentica alleata del benessere.

Ora è pronto il mio risotto alla zucca e vino rosso ! Un vero capolavoro di gusto e di natura!

Ecco la ricetta per gli amici Green & Glam!

RICETTA RISOTTO ALLA ZUCCA E VINO ROSSO

Ingredienti:

Riso-Vino Rosso –Zucca -Burro – Olio – Cipolla- Latte  – Brodo – Prezzemolo –  Parmigiano

Preparazione:

Appassire in olio la cipolla finemente tritata, unire la zucca, farla insaporire e portarla a cottura, aggiungendo il latte caldo. Frullare la salsa e tenerla in caldo. Sciogliere il burro preferibilmente chiarificato, unire il riso e tostarlo per bene. Unire il vino rosso precedentemente bollito, farlo assorbire ed aggiungere il brodo poco alla volta. A metà cottura unire la salsa di zucca e cipolla e portare a cottura. Fuori dal fuoco, mantecare con il parmigiano, il burro ed il prezzemolo. Coprire e lasciare riposare tre quattro minuti prima di servire.

 

Acqua Recoaro

 

Lascia un commento

Fai il primo commento!

Notifica di
avatar

Ultime dalla Casa

Mostra di più