Libri e fiori: Filosofia Green & Glam

Libri e fiori: Filosofia Green & Glam

Una vera casa Green & Glam sarebbe molto più arida senza un elemento fondamentale: i libri.

Libri e fiori e… relax

Perché prendersi del tempo per leggere significa prendere tempo per noi stessi, coccolarci, pensare e rilassarsi al tempo stesso, e dimenticare per un po’ le tensioni quotidiane.

La composizione floreale e la lettura di un buon libro sono le mie grandi passioni.

Per me rappresentano il più totale relax, energia pura!

Nel mio living non manca mai un buon libro pronto per essere letto. Sdraiata sul divano con accanto i miei amati fiori capaci di cambiarmi l’umore con il loro profumo e il loro colore…

Qualche suggerimento

Da oggi perciò vi darò qualche suggerimento su libri e film che ho particolarmente amato – e che spero piaceranno anche a Voi.

Inizio subito con un giallo psicologico, di quelli che una volta iniziati non riesci a abbandonarli finchè non li hai terminati: “La ragazza nel parco”.

Come molti dei thriller più interessanti degli ultimi anni, pure questo è stato scritto da una donna. È l’americana Alafair Burke, e donna è anche la protagonista: Olivia, avvocatessa di New York.

L’inizio del libro è fulminante: Olivia riceve una telefonata nel cuore della notte.

A chiamarla è la figlia di Jack, un uomo che Olivia ha amato anni prima, e che da molto tempo non ha più rivisto.

Jack è accusato di un crimine terribile, un triplice omicidio avvenuto in circostanze ambigue, e in qualche modo legate alla misteriosa “ragazza nel parco” che dà il titolo italiano al romanzo.

Olivia, anche per un certo senso di colpa nei confronti di Jack, accetta di difenderlo, ma gradualmente inizierà a porsi seri dubbi sulla sua innocenza.

Niente è come sembra in questo giallo denso di sorprese, segreti e rivelazioni inaspettate, con una serie di colpi di scena che non finiscono mai, anche nelle ultime dieci pagine.

E chi lo legge – io per prima – non potrà che identificarsi in Olivia e nel suo triste dilemma.

Un dilemma tipico dei capolavori di questo genere: “lui” è colpevole o innocente?

Lascia un commento

Fai il primo commento!

Notifica di
avatar
wpDiscuz

Ultime dalla Casa

Mostra di più