Library

Centrotavola floreale: effetto neve

Gennaio, il freddo si fa sentire, e così, nel nostro laboratorio pensiamo ad un’idea floreale dai toni freddi: un centrotalvola floreale ideale per l’inverno.

Bianco, sfumature di grigio e verde pallido dell’eucalipto.

Questi sono i colori  protagonisti di questo centrotavola floreale, perfetto per un evento celebrato nel periodo dicembre / febbraio.

Tutorial per creare un centrotavola floreale

Gabriele il nostro esperto Green, attraverso un Tutorial ci mostra i trucchi per creare una composizione “effetto neve”.

L’aggiunta di Protee, Elleboro e bacche daranno magia e creeranno una romantica atmosfera.

La composizione ben si  adatta ad un ambiente moderno e di design.

La calza della befana porta i fiori!

È giunta l’ultima delle feste: l’Epifania!

La tradizione vuole che la notte tra il 5 e il 6 gennaio una vecchietta sopra una scopa passi sopra i tetti e calandosi nei camini riempia le calze che i bambini hanno lasciato appese riempiendole di dolci, frutta e anche del carbone per i più birichini.

Visto che si dice che ” l’epifania tutte le feste le porta via ” è usanza anche trascorrere la serata con gli amici e i parenti.

La calza della befana che vi proponiamo oggi è stata pensata come perfetto “cadeux” per gli ospiti, che apprezzeranno molto:

Una calza della befana porta fiori“.

Gabriele in questo facile tutorial ci fa vedere come si realizza.

Serve davvero poco!

Consigli utili: per e ampolline potete usare in alternativa le provette delle analisi, al posto della lana cotta vecchie maglie infeltrite, il riciclo come sempre per seguire la filosofia Green & Glam.

Buona Epifania a tutti!

Arrotoliamo il 2016

Ben tornati nella CASA GREEN & GLAM !
Dopo qualche giorno di vacanza dove tutti noi abbiamo passato il Natale famiglia, ci prepariamo ad accogliere il nuovo anno in compagnia di amici e parenti , chi lo passerà a casa già sta pensando al cenone, alla decorazione per la tavola.
Noi di GREEN & GLAM abbiamo pensato di darvi qualche idea economica e simbolica che ben si adatta a salutare l’ormai passato 2016 e di buon auspicio per il 2017.
Oggi vi proponiamo un Pouffe per il living realizzato con
Vecchie riviste di design e vecchie cinture e poi ….
Abbiamo pensato di “arrotolare “ tutte le news del 2016  e di creare dei fantastici vasi e una bella lampada .
Noi non buttiamo via nulla , questo il nostro motto, riciclo e creatività per rinnovare .
A tavola usiamo riviste della settimana da usare come  “tovaglietta “può  diventare un allegro gioco leggere qualche Gossip in compagnia, cosi come utilizzare riviste benessere per pensare alla Dieta … ovviamente dopo le feste !!!!
FELICE 2017  Green & Glam !!!!

A Natale “fai del bene” con un fiore

Il Natale è la festa dei bambini ed è giusto in questa occasione non dimenticare i tanti bambini che in Italia e nel mondo vivono in condizioni difficili.

Anche tu c puoi compiere per loro un importante gesto di solidarietà, scegliendo la “scatola fiore” Green & Glam di Mission Bambini: questo fiore puoi utilizzarlo in tanti modi , come porta candela, porta piantina, porta cioccolatini, caramelle, confetti , anche solo come “biglietto d’auguri”

Grazie al vostro contributo potremo dare cure, accoglienza e istruzione a tanti bambini in grave difficoltà in Italia e nel mondo.

Per acquistarla: missionbambini.org

Grazie per il vostro sostegno e buon Natale!

Ellen e lo Staff Green & Glam

Palline di Natale Green & Glam

ll nostro esperto Green Gabriele ci stupisce sempre !
Le palline di Natale Green & Glam possono essere realizzate per arricchire la nostra tavola, ma potete anche pensare di realizzarle com regalo , confezionate in una scatola o sacchetto trasparente saranno molto apprezzate da amici e parenti.
Potete farne diverse di tante dimensioni usando materiale naturale di vostro gusto e se desiderate avere consigli non esitate a contattarci !

Benessere a 360°

Benessere a 360°

Benvenuti nella stanza del Benessere! Uno spazio dedicato alla ricerca di uno stato armonico e salutare, sia da un punto di vista fisico che spirituale.

All’interno di quest’area troverete tante idee naturali pensate per la cura del vostro corpo. “Benessere” però significa anche, in senso più ampio, provvedere ai bisogni delle persone, di un popolo; è una condizione che implica prosperità.

Per me che ho uno spirito green, il termine benessere significa anche solidarietà, perché il nostro benessere può contribuire anche allo star bene di chi ha più bisogno. Per questo Natale infatti ho una mission e voglio condividere con i miei lettori le iniziative che hanno come obiettivo proprio questo concetto in tutte le sue declinazioni.

Un esempio di “Benessere” a 360° è questo Kit Natalizio Aveda molto Green che, oltre ad essere un’idea regalo originale, contiene straordinari prodotti naturali per la cura del viso, del corpo e dei capelli. Questo box Aveda di Natale ha una confezione realizzata in Nepal secondo un’ottica orientata alla “salvaguardia della terra”, con lo scopo di offrire un aiuto concreto per le comunità diquesti luoghi.

Proprio queste comunità si dedicano alla produzione della carta per fornire aiuto alle loro famiglie e per ricostruire la loro vita dopo il terremoto del 2015 dove diverse persone hanno perso casa e sostentamento.

Inoltre, poiché la carta della corteccia lokta utilizzata nella realizzazione di questi pack è certificata Wildlife Friendly®, aiuta a proteggere 42.000 acri della foresta; ciò apporta benefici anche per la co-esistenza di alcune specie animali, tra cui il Panda rosso e del Leopardo delle nevi! Più green di così…

Vivi Green per essere Glam!

Non c’è dono più bello che sentirsi pensati

Non c’è dono più bello che sentirsi pensati

La cosa che mi piace di più delle feste natalizie è lo stupore. Da bambini ogni piccolo stupore è una festa: quello di fronte alla prima neve, quando ci si calca il berretto in testa e si corre fuori a giocare. Lo stupore di quando si scarta un dono e gli occhi corrono fra gli strappi di carta, curiosi di scoprire se ciò che racchiude è proprio quello che ci si aspettava.
Crescendo perdiamo un po’ della capacità di stupirci, di lasciarci sorprendere dalla meraviglia. Ecco perché mi piace cercare di ritrovarla attraverso i piccoli gesti. Ancor meglio se sono immaginati su misura per le persone a cui vogliamo bene: non c’è dono più bello che sentirsi pensati.
Quando organizziamo un pranzo di Natale ci sono tante piccole cose che possiamo fare per trasmettere questa sensazione ai nostri ospiti.
Ad esempio mettere in tavola qualcuno dei sapori che amano, per raccontare che diamo ascolto ai loro desideri, abbiamo a cuore i loro gusti.
Poi possiamo adornare la tavola con piccoli addobbi personalizzati, che gli ospiti possano conservare in ricordo del tempo condiviso.
Arance essiccate, chiodi di garofano, formine di pasta di sale e bastoncini di cannella saranno alleati preziosi per la fantasia, e aggiungeranno un profumo accogliente all’atmosfera.
Profittiamo di questo tempo di festa per coltivare stupore e meraviglia. Abituiamo i nostri pensieri, resi frenetici dalla quotidianità, a dilatarsi per fare spazio alle persone che amiamo. L’affetto si onora anche e soprattutto attraverso i piccoli gesti: sono proprio quelli, immaginati su misura, che fanno sentire l’altro atteso, desiderato, e rendono ogni incontro unico e memorabile.

1 7 8 9 10 11