Library

Jessica Giuliani. l’esperta di fashion style Green and Glam

Mi chiamo Jessica Giuliani e sono l’esperta di Green and Glam Fashion Style.
Lavoro nel mondo della moda da 16 anni e condivido la filosofia “noi viviamo green per essere glam”.

Oggi vi parlo di tessuti speciali e molto innovativi: super green!

Stiamo assistendo all’inizio di una trasformazione nel modo di creare, comunicare e utilizzare la moda: siamo testimoni di una nuova rivoluzione industriale dove moda, medicina e microbiologia (le 3 M) si fondono per creare la BIOCOUTURE in grado di contribuire, assieme alla medicina, al benessere del corpo tramite i tessuti per allungare sempre di più le nostre aspettative di vita. Si stima circa a 120/130 anni in buono stato di salute.

In ogni puntata vi farò scoprire tessuti nuovi con effetti benefici per chi li indossa.
Non perdetevi la nuova puntata!
Vi parlerò del QMILK: la fibra tessile ottenuta dagli scarti del latte.

Alla prossima!

Jessica Giuliani

In inverno, bere tanta acqua!

In inverno, bere tanta acqua!

Le giornate si accorciano, la temperatura si abbassa…  insomma, sta proprio arrivando l’inverno! Anche se questa è la stagione in cui mi pesa di più fare tutto, per ironia della sorte è da sempre il periodo dell’anno in cui lavoro di più.
In generale, d’inverno vivo di più la casa, e mi fa piacere renderla più calda e accogliente con candele e composizioni floreali che realizzo personalmente e che mi danno molta gioia.

Una tuta, un maglione, il mio amato bassotto Cooky e sono in pace con il mondo. Cooky è il primo a mettersi sul divano quando ci accoccoliamo sotto un plaid a guardare un film. L’inverno mi piace anche perché è un periodo pieno di feste: Natale, Capodanno, San Valentino… Tutti momenti che mi offrono il pretesto per creare qualcosa di intonato all’occasione.
Non ci crederete ma l’inverno è il momento dell’anno in cui bevo molto di più: il riscaldamento disidrata la mia pelle e le mucose, e l’acqua diventa un alimento prezioso per il mio benessere.

In inverno non abbiamo un grande stimolo a bere tanta acqua e molto spesso dimentichiamo il litro e mezzo di acqua consigliato dai medici e nutrizionisti.
Io proprio per ricordarmi di farlo anche quando non ne sento l’esigenza, ho preso l’abitudine di tenere bottigliette d’acqua in diversi punti della casa, sul tavolino vicino al divano, in cucina, in camera da letto…

 

Ogni acqua ha le sue proprietà; io per il mio benessere ho scelto l’acqua Recoaro, leggera e con un basso contenuto di sodio.  D’estate è rinfrescante, ma appunto anche d’inverno averla sempre a portata di mano è una garanzia.

Volete un consiglio? La mattina un bicchiere di Acqua Recoaro con limone e zenzero è un vero toccasana che ci da la giusta carica  e aiuta in modo naturale il nostro apparato intestinale.

Acqua Recoaro, “capolavoro di natura”!

 

Un piatto genuino e naturale per le feste! Risotto alla zucca e vino rosso

Un piatto genuino e naturale per le feste! Risotto alla zucca e vino rosso

Lo ammetto: non sono una cuoca fantastica. Ci sono però alcuni piatti che mi riescono proprio bene!
Durante il mio tempo libero, quando sono in totale relax, mi diletto in cucina. Io non amo sperimentare, e se lo faccio il risultato non è sempre garantito, quindi vado sul sicuro cucinando una buona pasta al ragù, o un buon risotto.

Oggi infatti vi voglio presentare il risotto alla zucca e vino rosso, una ricetta che ho scoperto a casa di amici in provincia di Venezia. La zucca è ricca di proprietà nutritive, molti sali minerali, potassio, fosforo, calcio, zinco selenio e magnesio oltre alla vitamina C e molte fibre.
Previene le patologie cardiovascolari e riduce colesterolo e trigliceridi.

Un ortaggio che mi appassiona sin da quando ero bambina e che cerco di far mangiare anche a mia figlia adolescente che non ama molto la verdura.

Nella vita seleziono con criterio gli alimenti per me e la mia famiglia, controllo sempre la provenienza e gli ingredienti e cerco di fare delle scelte Bio. Anche per quanto riguarda l’acqua la scelta è mirata, prediligo quelle con poco sodio, e un apporto equilibrato di sali minerali, come l’acqua Recoaro. La prima cosa che mi ha colpito di quest’acqua cosi leggera è che ha origine in un’area protetta – una garanzia di qualità. Inoltre è molto dissetante e gustarla durante i pasti non mi da mai senso di gonfiore e pienezza! Un’autentica alleata del benessere.

Ora è pronto il mio risotto alla zucca e vino rosso ! Un vero capolavoro di gusto e di natura!

Ecco la ricetta per gli amici Green & Glam!

RICETTA RISOTTO ALLA ZUCCA E VINO ROSSO

Ingredienti:

Riso-Vino Rosso –Zucca -Burro – Olio – Cipolla- Latte  – Brodo – Prezzemolo –  Parmigiano

Preparazione:

Appassire in olio la cipolla finemente tritata, unire la zucca, farla insaporire e portarla a cottura, aggiungendo il latte caldo. Frullare la salsa e tenerla in caldo. Sciogliere il burro preferibilmente chiarificato, unire il riso e tostarlo per bene. Unire il vino rosso precedentemente bollito, farlo assorbire ed aggiungere il brodo poco alla volta. A metà cottura unire la salsa di zucca e cipolla e portare a cottura. Fuori dal fuoco, mantecare con il parmigiano, il burro ed il prezzemolo. Coprire e lasciare riposare tre quattro minuti prima di servire.

 

Acqua Recoaro

 

Labbra Green and Glam

Labbra Green and Glam

Labbra Green and Glam

Grazie al mio lavoro ho imparato alcuni segreti per valorizzare il viso,
Oggi voglio parlarvi delle labbra che, oltre ad essere una delle armi più sensuali che abbiamo a disposizione, se ben disegnate, sono una bellissima cornice per il nostro sorriso.
Le labbra sono un punto visivo importante dopo gli occhi e ci fanno capire la personalità di chi le sfoggia.
Per me il colore di un rossetto si indossa esattamente come un bel vestito

La tendenza attuale è: labbra accese, perciò devono “vedersi” per cambiare l’effetto del viso pallido invernale.
Via libera, quindi, a tinte piene e intense, come rosso e fucsia.
Un trucco labbra forte basta da solo per riempire il viso.

Prima di tutto dobbiamo identificare il tipo di labbra che abbiamo: sottile o carnoso, così da scegliere il colore e la linea più adatta.

Prima di cominciare dobbiamo preparare l’occorrente ovvero matita, pennello, rossetto o in alternativa lucidalabbra. La matita deve avere lo stesso colore del rossetto, né più chiaro né più scuro. La matita è poi fondamentale per disegnare bene le labbra e ottenere un ottimo risultato.
Il tutto rigorosamente bio mentre il pennello vegan ed eco -friendly.

Io per esempio uso matite e rossetti che contengono oli nutrienti come l’olio di Jojoba, di Ricino e di Albicocca, burro di Karité … i miei pennelli invece sono realizzati con fibre vegetali.
Di rossetti ne esistono per le diverse necessità : morbidi e cremosi per chi soffre il freddo o si mordicchia le labbra, opachi, quindi mat, per una riunione o per stare in ufficio.

Se si hanno labbra sottili, dobbiamo cercare di renderle più carnose grazie al trucco, ed è qui che avranno un ruolo fondamentale i colori chiari che, riflettendo la luce, creano un effetto volumizzante. Oppure usate gloss madreperlati o brillanti: l’effetto volume è assicurato.
Da non usare assolutamente i colori scuri poiché farebbero sembrare le labbra ancora più sottili.
Un trucco che uso spesso per far sembrare più grande la bocca
è quello di applicare un po’ di correttore sulle labbra, così da mimetizzarne i contorni, mettere un tocco di cipria per far durare di più il rossetto, e poi disegnare il contorno con la matita rimanendo un millimetro all’esterno delle labbra.
Funziona davvero !

Se invece, avete già delle labbra carnose, potrete spaziare più liberamente, avendo però cura di non esagerare.

Il rossetto biologico potrebbe essere anche un ottimo regalo di Natale!
Fidatevi, sarà apprezzatissimo !

RICICLO: DECORIAMO L’ALBERO DI NATALE

Benvenuto nel laboratorio della casa Green & Glam!

Oggi Ellen Hidding e Marina Brizzolari ci mostrano come recuperare vecchie palline rovinate  per decorare l’albero di Natale.

La filosofia Green & Glam si propone di dare sempre idee semplici ed economiche che tutti possono realizzare a casa, senza grandi spese,non trascurando mai lo stile e quel tocco Glam che ricerchiamo sempre in tutte le nostre composizioni e decorazioni.

Questo tutorial è il primo di una serie che vi proporremo durante le feste.

Il primo dedicato al Riciclo!
Oggi decoriamo l’albero utilizzando vecchie palline rovinate, i nastri della linea Green & Glam by Brizzolari saranno sempre i protagonisti dei nostri Tutorial.

Buona visione e Buona Natale!
We Wish You a Merry Christmas by Twin Musicom
brano autorizzato da Creative Commons Attribution

 

1 2 3 4 5 15