Library

Green & Glam People LOVE Myplant & Garden

Green & Glam People LOVE Myplant & Garden

Green & Glam sarà presente a My Plant & Garden International Green Expo

21/23 febbraio

Pad12H Stand 20

Corner selfie Green & Glam insieme a Green & Glam People

Ellen Hidding madrina dell’evento, partecipano Jessica Giuliani esperta Green Fashion Style, Barbara Snellenburg Green Fashion Blogger, Matilde Calamai Green Writer e altri ospiti speciali …

Entra anche tu nel mondo Green & Glam è iscriviti alla nostra community!

Latte d’asina

Latte d’asina

Immagina… vivi la Natura

Dal Trentino un benessere naturale. Agrilife è un’azienda agricola di Moira Donati immersa nella splendida cornice della Val Lomasona, nel comune di Comano Terme.

Agrilife e il loro latte d’asina

Il latte d’asina è l’alimento naturale di origine animale con le caratteristiche più vicine al latte materno. Tra gli elementi più importanti oltre al profilo proteico, si evidenziano le proprietà curative legate all’alto contenuto del Lisozima, degli acidi grassi della serie Omega-3 e Omega-6 e del Lattosio.

Se vuoi saperne di più visita il visto web

Scopri il mondo Agrilife

 

 

QMILK, spiegato da Jessica Giuliani

Come promesso eccoci con un nuovo articolo. Oggi vi parlerò del QMILK.

Ma che cos’è il QMILK? Il QMILK è l’innovativa fibra tessile ottenuta dagli scarti del latte. Un filato straordinario, particolarmente adatto per il contatto con la pelle: dall’abbigliamento, all’intimo, all’arredo letto.

Il filato viene realizzato a partire dal latte scremato che, privato dell’acqua e con l’aiuto delle più moderne tecniche bio-ingegneristiche, viene reso nuovamente fluido per la tessitura ad umido. La fibra, ricavata dalla caseina, la principale proteina del latte, ha emissioni durevoli di ioni negativi, è quindi benefica per la qualità dell’aria:

  • stimolante della circolazione sanguigna (grazie all’ottima capacità di traspirazione e assorbimento dell’umidità);
  • naturalmente antibatteria (adatta anche come biancheria per le sale operatorie);
  • sterile;
  • resistente ai funghi, insetti;
  • biodegradabile perché sviluppata con fibra naturale.

Il tessuto realizzato in filato di latte si presenta particolarmente piacevole e confortevole sulla pelle con caratteristiche di leggerezza, morbidezza, scorrevolezza, permeabilità, freschezza e luminosità esplicando una naturale azione batteriostatica.

 

Moran, il libro di Matilde Calamai

La scrittrice e conduttrice tv Matilde Calamai è entrata a far parte del mondo Green & Glam, il suo amore per la Natura ci porterà esperienze e contenuti Green. Oggi vi presentiamo il Libro che l’autrice ha scritto spinta dalla passione  per l’Africa e per gli animali. È una denuncia contro il bracconaggio.

Alessandro, pittore toscano, compie un affascinante viaggio nell’esotico Kenya alla ricerca del padre scomparso.
Gli indizi in suo possesso lo conducono verso un asilo per elefanti e rinoceronti dove inizia a vivere e a lavorare come guardiano. Scopre un mondo d’amore e rispetto incondizionato verso tutti gli animali ma soprattutto per le specie che troppo spesso vengono uccise per il commercio dell’avorio.
L’incontro con Dafne, la donna che gestisce la fattoria, l’amicizia con Sironka, uno dei guardiani Masai, l’amore per un cucciolo di elefante lo aiutano in questo lungo cammino alla ricerca della verità.
In Kenya impara a vivere e a cacciare come i Masai, a conoscere la disperazione durante la prigionia africana, a riscoprire gli istinti primordiali mentre combatte contro i bracconieri, a superare prove di sopravvivenza estreme diventando un Moran: un guerriero Masai.

Il protagonista imparerà presto che l’Africa non è solo spazi sconfinati, terra rossa, sorrisi rassicuranti e luoghi paradisiaci, ma anche corruzione, gelosia, violenza e fame, inoltre la perdita della donna amata gli fa scoprire il vero dolore, quel dolore straziante che fa prendere decisioni significative.
A fare da corollario alla storia incontri con fantasmi del passato ed emozioni d’amore intense e travolgenti.

Da youreporter.it
Giuliano Ladolfi Editore

Per maggiori informazioni sul libro visita il sito web Moran

Matilde Calamai

Jessica Giuliani. l’esperta di fashion style Green and Glam

Mi chiamo Jessica Giuliani e sono l’esperta di Green and Glam Fashion Style.
Lavoro nel mondo della moda da 16 anni e condivido la filosofia “noi viviamo green per essere glam”.

Oggi vi parlo di tessuti speciali e molto innovativi: super green!

Stiamo assistendo all’inizio di una trasformazione nel modo di creare, comunicare e utilizzare la moda: siamo testimoni di una nuova rivoluzione industriale dove moda, medicina e microbiologia (le 3 M) si fondono per creare la BIOCOUTURE in grado di contribuire, assieme alla medicina, al benessere del corpo tramite i tessuti per allungare sempre di più le nostre aspettative di vita. Si stima circa a 120/130 anni in buono stato di salute.

In ogni puntata vi farò scoprire tessuti nuovi con effetti benefici per chi li indossa.
Non perdetevi la nuova puntata!
Vi parlerò del QMILK: la fibra tessile ottenuta dagli scarti del latte.

Alla prossima!

Jessica Giuliani

In inverno, bere tanta acqua!

In inverno, bere tanta acqua!

Le giornate si accorciano, la temperatura si abbassa…  insomma, sta proprio arrivando l’inverno! Anche se questa è la stagione in cui mi pesa di più fare tutto, per ironia della sorte è da sempre il periodo dell’anno in cui lavoro di più.
In generale, d’inverno vivo di più la casa, e mi fa piacere renderla più calda e accogliente con candele e composizioni floreali che realizzo personalmente e che mi danno molta gioia.

Una tuta, un maglione, il mio amato bassotto Cooky e sono in pace con il mondo. Cooky è il primo a mettersi sul divano quando ci accoccoliamo sotto un plaid a guardare un film. L’inverno mi piace anche perché è un periodo pieno di feste: Natale, Capodanno, San Valentino… Tutti momenti che mi offrono il pretesto per creare qualcosa di intonato all’occasione.
Non ci crederete ma l’inverno è il momento dell’anno in cui bevo molto di più: il riscaldamento disidrata la mia pelle e le mucose, e l’acqua diventa un alimento prezioso per il mio benessere.

In inverno non abbiamo un grande stimolo a bere tanta acqua e molto spesso dimentichiamo il litro e mezzo di acqua consigliato dai medici e nutrizionisti.
Io proprio per ricordarmi di farlo anche quando non ne sento l’esigenza, ho preso l’abitudine di tenere bottigliette d’acqua in diversi punti della casa, sul tavolino vicino al divano, in cucina, in camera da letto…

 

Ogni acqua ha le sue proprietà; io per il mio benessere ho scelto l’acqua Recoaro, leggera e con un basso contenuto di sodio.  D’estate è rinfrescante, ma appunto anche d’inverno averla sempre a portata di mano è una garanzia.

Volete un consiglio? La mattina un bicchiere di Acqua Recoaro con limone e zenzero è un vero toccasana che ci da la giusta carica  e aiuta in modo naturale il nostro apparato intestinale.

Acqua Recoaro, “capolavoro di natura”!

 

Un piatto genuino e naturale per le feste! Risotto alla zucca e vino rosso

Un piatto genuino e naturale per le feste! Risotto alla zucca e vino rosso

Lo ammetto: non sono una cuoca fantastica. Ci sono però alcuni piatti che mi riescono proprio bene!
Durante il mio tempo libero, quando sono in totale relax, mi diletto in cucina. Io non amo sperimentare, e se lo faccio il risultato non è sempre garantito, quindi vado sul sicuro cucinando una buona pasta al ragù, o un buon risotto.

Oggi infatti vi voglio presentare il risotto alla zucca e vino rosso, una ricetta che ho scoperto a casa di amici in provincia di Venezia. La zucca è ricca di proprietà nutritive, molti sali minerali, potassio, fosforo, calcio, zinco selenio e magnesio oltre alla vitamina C e molte fibre.
Previene le patologie cardiovascolari e riduce colesterolo e trigliceridi.

Un ortaggio che mi appassiona sin da quando ero bambina e che cerco di far mangiare anche a mia figlia adolescente che non ama molto la verdura.

Nella vita seleziono con criterio gli alimenti per me e la mia famiglia, controllo sempre la provenienza e gli ingredienti e cerco di fare delle scelte Bio. Anche per quanto riguarda l’acqua la scelta è mirata, prediligo quelle con poco sodio, e un apporto equilibrato di sali minerali, come l’acqua Recoaro. La prima cosa che mi ha colpito di quest’acqua cosi leggera è che ha origine in un’area protetta – una garanzia di qualità. Inoltre è molto dissetante e gustarla durante i pasti non mi da mai senso di gonfiore e pienezza! Un’autentica alleata del benessere.

Ora è pronto il mio risotto alla zucca e vino rosso ! Un vero capolavoro di gusto e di natura!

Ecco la ricetta per gli amici Green & Glam!

RICETTA RISOTTO ALLA ZUCCA E VINO ROSSO

Ingredienti:

Riso-Vino Rosso –Zucca -Burro – Olio – Cipolla- Latte  – Brodo – Prezzemolo –  Parmigiano

Preparazione:

Appassire in olio la cipolla finemente tritata, unire la zucca, farla insaporire e portarla a cottura, aggiungendo il latte caldo. Frullare la salsa e tenerla in caldo. Sciogliere il burro preferibilmente chiarificato, unire il riso e tostarlo per bene. Unire il vino rosso precedentemente bollito, farlo assorbire ed aggiungere il brodo poco alla volta. A metà cottura unire la salsa di zucca e cipolla e portare a cottura. Fuori dal fuoco, mantecare con il parmigiano, il burro ed il prezzemolo. Coprire e lasciare riposare tre quattro minuti prima di servire.

 

Acqua Recoaro

 

1 2 3 4 15