L’aromatica lavanda

L’aromatica lavanda

L’estate è il momento ideale per preparare dei velocissimi sacchetti alla lavanda, perfetti da inserire tra la biancheria negli armadi come antitarme e profumatori, da regalare o da usare come segnaposto.
E non dimentichiamo le spighe da tenere semplicemente in vaso per profumare gli ambienti, ma anche i molteplici usi in cucina e in erboristeria.
Le innumerevoli varietà di questa pianta si coltivano in piena terra, richiedono poca acqua e se ricevono tanto sole il fiore diventa più profumato.
La lavanda si può anche coltivare in vaso, ma solo se è capiente e il terrazzo non è in ombra. Il nome deriverebbe dall’uso che se ne faceva una volta, sfruttandone le proprietà antisettiche per i lavaggi.
Uno dei suoi significati, quello di «diffidenza», deriverebbe dal fatto che le ronzano sempre attorno api e calabroni, e nell’antichità si pensava che i suoi cespugli ospitassero i nidi dei serpenti.
La raccolta delle spighe va fatta nella mattina di un giorno caldo, quando i fiori non sono completamente schiusi. Se le volete usare per i sacchetti dovrete essiccarle: legate gli steli a piccoli mazzi e appendeteli a testa in giù in un luogo asciutto e aerato. Quando saranno pronti, tagliate le spighe, ma non buttate i gambi: d’inverno, bruciati nel camino, spargeranno una piacevole fragranza!

Lascia un commento

Fai il primo commento!

avatar
  Subscribe  
Notifica di

Ultime dalla Casa

“LA BELLEZZA“Per la Natura ho una vera e propria passione, mi accompagna fin da bambina, come quando mi divertivo a realizzare composizioni floreali o raccoglievo petali di rosa per preparare insieme a mia nonna un tonico fresco e leggero. Ogni giorno...Leggi di più
Con YOYO by FITT terrazzo o giardino perfetti!Scopri come progettare un piccolo terrazzo o giardino con YOYO by FITT!   Stai pensando a come poter riorganizzare il tuo angolo green ma non sai da dove iniziare? Semplice!   Ecco alcuni consigli per te! Innanzitutto, considera in che...Leggi di più
I limoni di SorrentoLa penisola sorrentina è  un  affascinante territorio dove il mare e la montagna si fondono,  il profumo inebriante degli agrumeti ti avvolge è impossibile non rimanere ammaliati dalle splendide località affacciate sul mare, dal paesaggio, un alternarsi di dolci vallate...Leggi di più
Belle e buone: come coltivare erba cipollina e tulbaghia violacea[envira-gallery id="2505"] Se cercate delle piante belle e buone, vi consigliamo di coltivare erba cipollina e tulbaghia violacea. Appartengono entrambe alla famiglia delle Liliacee, la stessa dell’Aglio e della cipolla e, benché note soprattutto come piante da giardino, si possono...Leggi di più
Perché coltivare una aloe vera in casa o terrazzoColtivare una Aloe Vera in casa è facile! Conosciuta soprattutto per le sue proprietà erboristiche, cosmetiche e medicinali, l’Aloe vera è anche una bellissima pianta che vale davvero la pena di coltivare in casa o in giardino. Ha una forma...Leggi di più
Mostra di più