Il fiore dell’estate: il girasole

Il fiore dell’estate: il girasole

Il Girasole.

Da sempre i fiori parlano, il loro linguaggio si esprime attraverso la forma ,il tipo di composizione,il colore , riceverli e regalarli genera sempre una grande emozione…

Sin dall’antichità l’uomo ha utilizzato e rappresentato i fiori per esprimere i propri semtimenti, per una dichiarazione d’amore, per gratitudine, per celebrare una ricorrenza e la scelta del fiore non è mai casuale perché attraverso i fiori possiamo percepire i sentimenti di una persona, il gusto , la personalità.

Ognuno di noi ha un fiore che predilige , che lo rappresenta e non a caso…

Agosto lo dedichiamo al fiore che per eccellenza rappresenta l’estate, maestoso, imponente e ricco di significato.Il Girasole, è un fiore gioioso, il suo colore giallo intenso, la sua forma tondeggiante e raggiante trasmette allegria, gioia ed energia.Pochi sanno però che il Girasole è legato ad una storia della mitologia greca non molto felice ma molto intensa e struggente.

Si racconta che Clizia, ninfa dell’oceano si innamorò follemente di Apollo Dio del sole, l’amore non era corrisposto infatti lui l’abbandonò ,Clizia pianse a lungo tanto che quando morì l’oceano si trasformò in uno stagno e il cielo si oscurò creando il buio.

Apollo decise di trasformare Clizia in un fiore, il girasole ,  e da allora questo fantastico fiore segue il cammino del sole  con il tempo è divenuto simbolo di dedizione e amore .

Curiosità Green: I campi di girasole catturano il nostro sguardo e la nostra anima, il girasole non è solo un fiore meraviglioso da vedere ma contiene i semi che vengono utilizzati in svariati modi:

  • come snack salato
  • per la produzione di olio
  • per il mangime di roditori e uccelli
  • per estrarre olio per motori e biodiesel

Coltivazione:

  • Cresce in terreni con un ph compreso tra i 6 e 7.5
  • Terreno fertile e ben irrigato
  • Periodo della semina – Primavera
  • Posizione soleggiata e al riparo dal vento

Lascia un commento

Fai il primo commento!

avatar
  Subscribe  
Notifica di

Ultime dalla Casa

Con YOYO by FITT terrazzo o giardino perfetti!Scopri come progettare un piccolo terrazzo o giardino con YOYO by FITT!   Stai pensando a come poter riorganizzare il tuo angolo green ma non sai da dove iniziare? Semplice!   Ecco alcuni consigli per te! Innanzitutto, considera in che...Leggi di più
I limoni di SorrentoLa penisola sorrentina è  un  affascinante territorio dove il mare e la montagna si fondono,  il profumo inebriante degli agrumeti ti avvolge è impossibile non rimanere ammaliati dalle splendide località affacciate sul mare, dal paesaggio, un alternarsi di dolci vallate...Leggi di più
Belle e buone: come coltivare erba cipollina e tulbaghia violacea[envira-gallery id="2505"] Se cercate delle piante belle e buone, vi consigliamo di coltivare erba cipollina e tulbaghia violacea. Appartengono entrambe alla famiglia delle Liliacee, la stessa dell’Aglio e della cipolla e, benché note soprattutto come piante da giardino, si possono...Leggi di più
Perché coltivare una aloe vera in casa o terrazzoColtivare una Aloe Vera in casa è facile! Conosciuta soprattutto per le sue proprietà erboristiche, cosmetiche e medicinali, l’Aloe vera è anche una bellissima pianta che vale davvero la pena di coltivare in casa o in giardino. Ha una forma...Leggi di più
Come potare le graminacee ornamentaliPotare le Graminacee ornamentali è importante perché permettiamo ai nuovi germogli basali di svilupparsi e formare una nuova chioma aerea. Amate e molto utilizzate dai giardinieri d’Oltralpe, le Graminacee ornamentali sono entrate ormai a pieno diritto anche nei nostri giardini,...Leggi di più
Mostra di più