Il colore nella nostra casa, nella nostra vita!

Il colore nella nostra casa, nella nostra vita!

Da tempo la scienza studia l’effetto dei colori sulla nostra psiche e quindi sul nostro umore, sulle nostre emozioni, sul nostro carattere.

Quello che millenni fa in Egitto o in Cina era un approccio quasi magico a questo tema, oggi è affrontato dalla psicologia con grande rigore, tanto che esiste anche una terapia (chiamata Colour Therapy) che ha alla base proprio i colori e l’influenza che hanno su di noi.

È quindi importante scegliere i colori giusti di cui circondarsi, da indossare, e soprattutto con cui arredare casa.

Non sarà una novità, per esempio, che il rosso è un colore generalmente ansiogeno. Quali sono, invece, i colori “positivi”? Eccoli!

  • Blu. È il colore del cielo, ma anche un colore che evoca la pace e la calma, che ha il potere di abbassare la pressione sanguigna e ridurre l’ansia. Una tinta di blu chiaro o di azzurro è l’ideale per dipingere le pareti della nostra camera da letto.
  • Verde. È il colore del nostro sito e della nostra casa, e non a caso. Si tratta del colore della natura per eccellenza, evoca armonia e tranquillità, e fornisce rilassante freschezza.
  • Rosa. Secondo l’antica filosofia e arte cinese feng shui il colore rosa in una stanza “assorbe” le energie negative e aiuta a neutralizzarle, porta equilibrio e serenità.
  • Bianco. Il colore della chiarezza: in periodi di stress, aiuta appunto a “chiarire” i propri pensieri e le proprie preoccupazioni. Per le donne incinte essere circondate da pareti bianche è l’ideale.
  • Viola. È il colore della forza e della meditazione (alcuni studi sostengono che la luce viola aumenta di dieci volte la nostra capacità di concentrazione). Si dice anche che abbia ottimi effetti sulle nostre ossa e sull’equilibrio di sodio e potassio nei nostri corpi.
  • Grigio. Erroneamente identificato nella nostra cultura con la noia e la depressione, è invece un colore rassicurante e positivo, soprattutto se abbinato con azzurro e bianco.
  • Giallo. È il colore della vitalità e dell’energia. Meno rilassante di altri forse, ma ideale per chi ha bisogno di entusiasmo e carica: uno studio ha osservato che persone che lavorano in ambienti in cui domina il colore giallo sono più attive e produttive di persone che lavorano in ambienti di altri colori.

Lascia un commento

Fai il primo commento!

avatar
  Subscribe  
Notifica di

Ultime dalla Casa

Con YOYO by FITT terrazzo o giardino perfetti!Scopri come progettare un piccolo terrazzo o giardino con YOYO by FITT!   Stai pensando a come poter riorganizzare il tuo angolo green ma non sai da dove iniziare? Semplice!   Ecco alcuni consigli per te! Innanzitutto, considera in che...Leggi di più
I limoni di SorrentoLa penisola sorrentina è  un  affascinante territorio dove il mare e la montagna si fondono,  il profumo inebriante degli agrumeti ti avvolge è impossibile non rimanere ammaliati dalle splendide località affacciate sul mare, dal paesaggio, un alternarsi di dolci vallate...Leggi di più
Belle e buone: come coltivare erba cipollina e tulbaghia violacea[envira-gallery id="2505"] Se cercate delle piante belle e buone, vi consigliamo di coltivare erba cipollina e tulbaghia violacea. Appartengono entrambe alla famiglia delle Liliacee, la stessa dell’Aglio e della cipolla e, benché note soprattutto come piante da giardino, si possono...Leggi di più
Perché coltivare una aloe vera in casa o terrazzoColtivare una Aloe Vera in casa è facile! Conosciuta soprattutto per le sue proprietà erboristiche, cosmetiche e medicinali, l’Aloe vera è anche una bellissima pianta che vale davvero la pena di coltivare in casa o in giardino. Ha una forma...Leggi di più
Come potare le graminacee ornamentaliPotare le Graminacee ornamentali è importante perché permettiamo ai nuovi germogli basali di svilupparsi e formare una nuova chioma aerea. Amate e molto utilizzate dai giardinieri d’Oltralpe, le Graminacee ornamentali sono entrate ormai a pieno diritto anche nei nostri giardini,...Leggi di più
Mostra di più